Finiture-di-tendenza-nuove-scrivanie-Nordic

Level presenta le nuove scrivanie e le finiture di tendenza per il 2019

| by | News | 0 comments:

Nuove scrivanie e finiture di tendenza per il catalogo “A Special Journey” di Level, che racconta il suo concetto di lusso in ufficio e lo rappresenta attraverso l’uso di metalli pregiati ed essenze tattili.

Con il nuovo catalogoA Special Journey”, Level Office Landscape presenta le nuove scrivanie e le finiture di tendenza per il 2019.

Ispirati a un nuovo concetto di lusso in ufficio, i prodotti mantengono le linee stilistiche del brand, aggiungendo un twist contemporaneo grazie alla sperimentazione con differenti finiture.

Le strutture delle scrivanie vengono presentate in due versioni: lisce per un effetto più prezioso, materiche o cangianti per catturare l’attenzione verso la parte inferiore degli arredi, stimolando il contatto diretto con il prodotto.

Così, in linea con i trend contemporanei del Design, la ricerca di Level si è spinta verso la selezione di finiture calde come “Golden Pearl” dall’effetto dorato opaco, “Golden Beach” in oro chiaro con sfumature sabbia, oppure “Steel Bronze” satinata color bronzo, per finire con “Tasilaq Sablè”: l’immancabile rame reso ancora più esclusivo dalla goffratura e da un effetto cangiante. Gioca su toni più freddi, invece, la finitura “Star Light” metallizzata opaca dall’aspetto più grezzo, mentre restano a catalogo le strutture con verniciature più classiche come Bianco RAL 9010, Nero RAL 9005 e RAL 7021 Antracite.

I piani di lavoro si arricchiscono con nobilitati effetto legno in differenti varianti.  Si passa dalla superficie tattile ed elegante dell’”Ebano Makassar”, scuro con venatura a contrasto, al “Bamboo Seagrass” con venature in rilievo che richiamano i tatami orientali, ai colori naturali della Macchia Mediterranea con la superficie vellutata dell’“Olivo Spagna”.  Particolare è l’effetto spazzolato di “Ascari”, nobilitato effetto legno in gradazione di grigio, che richiama l’essenza lignea artigianale, con sfumature più calde e venature a rilievo.

Primofiore Corda” ricorda invece l’aspetto della pelle, con una nuance beige che si traduce in una texture morbida e sofisticata, calda come il tamburato impiallacciato con finitura spazzolata “Rovere Naturale”, mentre “Iris” è un nobilitato effetto cemento spazzolato dai toni chiari e superficie più grezza.

 

Finiture di tendenza 2019 arredo ufficio

 

Ampio spazio viene lasciato ai piani monocromatici come “Alter Bianco”, dalla superficie tridimensionale grazie alle venature calcate oppure “CDF”, laminato in bianco, dotato di un’anima nera in pannello di fibra compatta e pigmentato di nero, che crea un bordo a contrasto con spigoli arrotondati. Quest’ultimo è disponibile anche in versione total black con superficie nera non a contrasto, utilizzata per i desk della serie Artic.

Infine, l’interpretazione di Level del lusso in ufficio si traduce nelle nuove scrivanie, sviluppate in seguito a un’ampia ricerca sulle tendenze e sulle nuove modalità di lavoro, traduzione dell’evoluzione culturale contemporanea e della nuova ricerca di identità della società in continua trasformazione. Il segno dei nuovi arredi a catalogo si traduce in cinque diverse interpretazioni, dalle funzioni differenti:

Klimt è un tavolino basso, ideale per accompagnare le pause rigeneranti all’interno di aree relax o zone di attesa, grazie alla base e al top entrambi rotondi e interamente in metallo. Disponibile con finitura ramata “Tasilaq Sablè”.

 

 

Flat richiama invece il minimalismo dello stile di Level, grazie alla struttura metallica verniciata con gambe a sezione triangolare e una forma perimetrale che permette il perfetto alloggiamento del piano di lavoro, incassato in modo lineare nella struttura portante.

 

 

Nordic è una scrivania che richiama il design scandinavo, grazie al suo cavalletto strutturale realizzato in massello di frassino con una parte metallica verniciata RAL. Le gambe svasate a sezione rettangolare culminano con un piano dalle forme lineari ed estremamente contemporanee.

 

 

Artic ha infine una struttura robusta che garantisce solidità strutturale nonostante le grandi dimensioni, rendendo questo prodotto ideale come meeting table. La struttura è verniciata RAL con gambe inclinate a sezione rettangolare, mentre non è presente nessun traverso portante.

Infine, tra le nuove collezioni, non poteva mancare Top, un sistema di scrivanie elevabili, previste sia nella versione singola che doppia, in bianco o nero con piani in laminato.