Privacy-visiva-negli-uffici-open-space-Sebino-Antincendio

Privacy visiva negli uffici open space: gli arredi contenimento e divisori di Sebino Antincendio

| by | News | 0 comments:

La privacy negli uffici open space è una tematica fondamentale da tenere in considerazione per  progettare un ambiente di lavoro a pianta aperta. Non parliamo solamente dell’isolamento acustico, ma anche di quello visivo, che può essere garantito attraverso la realizzazione di arredi su misura con funzioni di schermatura e contenimento integrate.

Oggi, in Italia, il 30% degli uffici sono dotati di almeno un’area open-space, dove i lavoratori convivono per gran parte della propria giornata.

Nonostante questa formula sia tra le preferite delle grandi aziende e venga adottata anche negli spazi di coworking, molto spesso la sua progettazione viene sottovalutata, portando alla realizzazione di ambienti dove i livelli di stress crescono a dismisura a causa della mancanza di privacy.

L’inquinamento acustico è un problema per il 25% degli italiani, ma non è l’unico fattore a metterne a rischio la produttività. Se la privacy sonora è spesso garantita dall’installazione di pareti divisorie cieche o vetrate, pannelli fonoassorbenti o controsoffitti fonoisolanti, la separazione tra le postazioni di lavoro contigue passa molte volte in secondo piano.

L’isolamento visivo è ottimo per controllare gli stimoli esterni, eliminando il rischio di diffusione dei dati sensibili e lasciando i lavoratori liberi di concentrarsi sulle proprie mansioni. Esistono molte possibilità per garantire la privacy visiva all’interno dell’ufficio, come la realizzazione di elementi di arredo tailor-made, che integrano la funzione di schermatura con il contenimento. In questo modo risulta anche più facile mantenere l’ordine e la pulizia all’interno della propria postazione.

 

Sebino antincendio, quando privacy e open space convivono

 

Privacy-visiva-negli-uffici-open-space-Sebino-Antincendio

 

Tra le recenti realizzazioni di uffici, quella della nuova sede di Madone di Sebino Antincendio, azienda bergamasca specializzata in sistemi antincendio, antifurto e videosorveglianza, ha impegnato lo staff di Level nella ricerca del giusto equilibrio tra la condivisione di uno spazio open-space e la garanzia di privacy visiva ai singoli dipendenti, nell’ottica di realizzare un ufficio ad alte prestazioni.

Per questo motivo sono state progettate postazioni su misura con pianta a forma di “L”, composte da scrivanie Iron Basic e mobiletti laterali alti 1354 mm con funzione di archivio personale. Il lato interno visibile dal lavoratore durante la permanenza, è stato inoltre caratterizzato da elementi colorati per garantire un senso di dinamicità, con uno screen frontale in tessuto verde brillante, della stessa finitura del fianco interno della composizione. Le scrivanie e le componenti dell’arredo schermante, sono invece di colore neutro per non appesantire l’impatto visivo generale dell’open space, grazie alla finitura grigio luce.

La nuova sede di Sebino Antincendio, inoltre, si estende su due piani con un layout che comprende uffici privati, separati attraverso pareti divisorie vetrate della serie High Line, con base cieca in melaminico colore grigio luce. Le scrivanie Iron Basic presentano una struttura verniciata e un piano in nobilitato, entrambi con finitura grigio chiaro RAL 7035, come gli armadi alti della serie Cross Storage, mentre per i tavoli delle due sale riunioni è stata scelta una struttura bianca con piano vetrato retro-verniciato bianco. Il colore verde è stato infine utilizzato per caratterizzare alcune armadiature e come finitura di singole pareti, per dare un senso di continuità con il motivo cromatico delle postazioni su misura dell’open space.